L’avventura della Ciga ha inizio intorno al 1944, quando il quattordicenne Cesare Lunghi, soprannominato “Ciga”, decide di non seguire le orme paterne, imparando il mestiere di muratore, intraprendendo un’attività in proprio.

Comincia con una mucca, con piccoli commerci di tronchettame e fascine, che a quei tempi a Milano erano molto richieste.

Col passare degli anni il commercio di legname diventa preponderante rispetto alle altre attività del “Ciga”

Nel 1962 apre la ditta individuale di taglio boschi e commercio legname, acquista lotti boschivi, sia dai comuni italiani che patriziati svizzeri.

Nel 1994 una breve malattia se lo porta via, non prima di aver avviato prestissimo i figli al lavoro, instillando in loro rigore morale, passione e orgoglio per il lavoro.

La ditta ha poi continuato come “ Eredi Lunghi” poi come Ciga di Fratelli Lunghi S.a.s.” ed infine come “ Ciga S.r.l.”.

Open chat